Adobe Media Player: Guarda i filmati Flash Offline

Pubblicato il 17 aprile 2007 da Giando

Adobe Systems ha presentato un nuovo software per leggere video che consente ai consumatori di vederli online o offline, una mossa che potrebbe aiutare a far riprendere l’acceso dibattito sul video-sharing.

adobe-media-player.jpg

Adobe Media Player è costruito sul design del software Flash player, tecnologia già dominante per la trasmissione di video online da siti come YouTube, MySpace, MSN, Yahoo Video.

Il lettore video dovrebbe essere a disposizione dei consumatori nei prossimi mesi, hanno detto funzionari Adobe.

Gli analisti sostengono che il nuovo lettore Adobe Video sia una tecnologia di svolta, che consente ai consumatori di scaricare e vedere video dal Web a computer e telefoni cellulari, assicurando ai programmatori la possibilità di inserire pubblicità o tracciare l’uso del video.

I lettori video rivali come Windows Media Player di Microsoft, QuickTime di Apple e RealPlayer di RealNetworks funzionano su una serie di dispositivi ma non hanno strumenti per il tracking offline.

“Adobe ha creato il primo modo per le società media di distribuire contenuti video, con la consapevolezza che la pubblicità sia distribuita con loro”, spiega l’analista di Forrester Research James McQuivey.

Temendo la pirateria, le media company hanno rallentato la diffusione di molti dei loro programmi tv, film e video sul Web.

Il mese scorso, il conglomerato Viacom ha intentato una causa da un miliardo di dollari contro Google e il suo sito di videosharing YouTube per non aver garantito l’anti-pirateria nella diffusione di Mtv, South Park e altri popolari programmi di Viacom. (Reuters)

Tag: , , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">