Suffisso .xxx per i Siti a Luci Rosse

Pubblicato il 8 gennaio 2007 da Giando

I siti Internet a luci rosse potrebbero usare in un prossimo futuro il suffisso xxx (www.esempio.xxx).

xxx Suffisso .xxx per i Siti a Luci Rosse

L’idea, inizialmente respinta dall’Icann, agenzia responsabile della regolamentazione dei suffissi Internet, e’ tornata d’attualita’ con l’aggiunta di norme stringenti per impedire l’uso di pornografia infantile.

Le nuove norme consentirebbero di scegliere tra l’attuale suffisso ‘COM’ o il nuovo ‘XXX’ salvaguardando il principio della liberta’ di espressione.

I fautori di questa iniziativa sostengono che i siti Hard potrebbero comunque mantenere anche il suffisso originale.

Perplessita’ invece dal mondo delle luci rosse, per possibili iniziative atte a restringere il loro campo di azione.

Il costo dei nuovi .xxx si aggirerà intorno ai $60. Intanto in lista d’attesa ci sono ancora .asia, .mail, .tel.

Tag: , , , , , ,



Articoli Correlati

Articoli Recenti

Inserisci per primo un commento a questo articolo.

Scrivi un commento

XHTML: Puoi usare questi tag XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong> <pre lang="" line="" escaped="">